H A U L ° la mia prima delusione targata Zaful

Ho elogiato in più occasioni il sito di cheap fashion orientale Zaful in questo blog perché sinceramente ho sempre avuto esperienze positive, in generale e nello specifico con i modelli e materiali dei capi che mi sono arrivati.
Ma alle volte, come in questo caso specifico, può anche succedere di non essere poi così soddisfatti.
Diciamo una delusione!!!

Premetto che come sempre quando devo scegliere qualcosa sul sito Zaful vado in crisi mistica:  ci sono veramente moltissime cose che gradirei nel mio guardaroba o che mi piacerebbe sperimentare addosso, osando magari un po'.
La wishlist è sempre lunga, lunghissima.
Questa volta mi sono basata fondamentalmente sul fatto che fa freddo e che farà freddo ancora un bel po', quindi la scelta è stata inesorabilmente nella sezione maglioni.
Letteralmente alla ricerca di praticità, morbidezza e effetto caldo.

Ci sono moltissimi modelli belli ed interessanti, ma ho avuto la difficoltà con le misure poiché da quanto riportato nelle tabelle erano per la maggiore corti o crop.


                       


Come ogni volta che mi approccio a modelli "basic" che mi intrigano, nell'indecisione su che colore scegliere ne ho infilati direttamente più di uno nel carrello.
Se mi piace il modello e è versatile e semplice già sapete che finisce che mi prende la mania e li recupero in diverse colorazioni.
In questo caso ho scelto il grigio scuro e un coffee gray.
Anche questa volta, come per i maglioni con i giorni della settimana che vi ho mostrato lo scorso haul >> clicca qui <<, nonostante siano esattamente lo stesso modello sono diversi.
In questo caso si parla del materiale cui sono fatti: non si somigliano per nulla: quello grigio scuro al tatto lo sento come infeltrito, duro e brutto, per nulla invitante da indossare.
Non riesco a tenerlo addosso nemmeno 5 minuti perché mi da fastidio e prurito, assolutamente non comodo.
La versione coffee grey invece è un pelino meglio, un poco più morbido e confortevole, ma non a livello di precedenti maglioni e felpe che ho provenienti dal sito zaful.
Credevo di andare sul sicuro, invece ho preso un po' una inc***ta come si suol dire.

Per altro già dopo il primo lavaggio e al primo utilizzo hanno iniziato a fare quegli antiestetici pallini ed effetto "maglione usurato", dopo una volta non sta né in cielo né in terra che un capo faccia così per quanto costi poco.

Trovate questo capo >> cliccando qui <<


Con questa scelta poi avevo sfidato volontariamente la sorte:
la tabella delle misure non era super chiara ma da quanto evinceva poteva risultare un modello troppo stretto e corto per la sottoscritta.
Infatti una volta arrivato posso confermare che veste una taglia S e per me che sono una M, con busto e braccia lunghe perché sono alta, va piccolo.
Anche il materiale mi ha deluso, infatti è un poliestere brutto, visivamente e al tatto, perché fa proprio effetto di finto maglione ricamato quando invece è palesemente stampato.
Senza contare che è leggero e sottile come "maglione", ciò nonostante quando lo indossi si ha la sensazione di pelle che non respira per quanto è "plasticoso".
Il disegno dello squalo però mi piace e ha una resa graziosa addosso, un vero peccato
E' disponibile anche in versione rossa e in versione marrone.

Trovate questo capo >> cliccando qui <<


                       


Piccola riflessione.
Solitamente i capi di questo sito mi arrivano all'interno di buste richiudibili e riutilizzabili con il logo del sito, in questo caso erano in semplici sacchetti di plastichetta usa e getta, classiche di acquisti in siti cheap fashion cinesi. 
Non so se sia una cosa dovuta al fatto che semplicemente avessero poche disponibilità avendo effettuato l'ordine proprio nei giorni sotto Natale o se è un chiaro segno che c'è una differenza sostanziale di fattura/qualità tra i capi "zaful" e quelli cinesi con la C maiuscola.
Se avrò occasione prossimamente approfondirò questa cosa.


                       


Se volete vedere gli haul precedenti che ho effettuato con recensioni ed effettiva esperienza con il sito >>cliccate qui << per essere mandati all'elenco dei post che ho realizzato sul blog.
Le precedenti sono state esperienze positive, in questo caso sono rimasta delusa.


Ci tengo a ricordarvi anche questa volta che ad ogni modo è sempre buona cosa controllare le recensioni presenti sul sito degli acquirenti, spesso con foto, per ogni singolo capo.
Ma anche di curiosare sulla pagina instagram nella sezione dove le persone hanno taggato il brand, per vedere i capi indossati e farsi una idea in più in merito.

5 commenti:

  1. peccato...di solito hai sempre trovato roba fantastica...ti rifarai :)

    RispondiElimina
  2. A me sono sempre arrivati nelle buste "chip" i capi di Zaful e mani nelle buste a cui ti riferisci te.
    Pensa te!
    Comunque mi dispiace che questa volta non ne sei contenta...a me piace un sacco questo sito.
    Magari và un pò a culo avvolte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bisogna approfondire la questione, che magari ha un senso oppure è effettivamente a caso :)
      son curiosa

      Elimina
  3. Ma che peccato, fino ad ora io non ne sono mai rimasta delusa, anzi, l'ultimo pacco ho avuto una piacevole sorpresa, cioè che dal loro sito noti marchi di negozi comprano e cambiano le etichette di Zaful con le loro, ma vedremo per il futuro...

    RispondiElimina
  4. anche alla sottoscritta è successo di ricevere dei prodotti non buoni ordinati da zaful, tessuti proprio scadenti.

    RispondiElimina

 

Lovers..

WHO IS VODKASKULL?

WHO IS VODKASKULL?

Visualizzazioni


If you still have question, please feel free to get in contact with me!
CONTATTI/contact: ninjainwonderland@gmail.com

GINEVRA POL / vodkaskull
Milan - Italy



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001