Ho adottato un Levriero - vi presento Tornado

Questo è un post per presentarvi il cucciolone che da due mesi è diventato il mio nuovo amore di vita, che è diventato il fratellino della mia cagnona Chacha (Carol) che avete visto già nel mio blog.
Non ho acquistato un cane, ben sì l'ho adottato.
Non tutti conoscono la brutta, anzi bruttissima vita, dei levrieri sfruttati per caccia e corse.. Il mio cucciolone è uno di quei tantissimi.
Voglio che sappiate che i levrieri che vedete nel giro delle corse e quelli che vedete usati per la caccia non sono trattati come fedeli compagni dell'uomo ma come oggetti da sfruttare brutalmente, quando non servono più o non sono più adatti per lo scopo vengono ammazzati nelle maniere più crudeli possibili (impiccagione, bastonate, fucilate, per fame...).
In spagna i gualgueros per allenarli a caccia e corsa legano i levrieri dietro i trattori per farli correre, non si fermano se uno dovesse cadere o ferirsi.
In irlanda i levrieri rischiano la morte in meno di un ora dall'entrata in canile o dal momento in cui non servono più.
Malnutriti, maltrattati, iperdrogati.. Questi poveri cagnoni meravigliosi vivono vite orribili. 
Non c'è gloria e amore per loro anche se fanno bene quello che per costrizione fanno, corrono non per piacere ma per istigazione continua. Cacciano prede non per semplice istinto ma per iperstimolazione a farlo.
 VI INVITO SERIAMENTE A CERCARE SU WEB, TROVERETE IMMAGINI AGGHIACCIANTI E A MIGLIAIA! E' TUTTO REALE E NON E' UN FENOMENO RISTRETTO. Dietro le corse non c'è un bel mondo e cercano di tenerlo nascosto.
Le statistiche sono agghiaccianti, un esempio?
 Nella sola Irlanda l'industria delle corse genera un giro d'affari di circa 500 milioni di euro e tra i levrieri il 14 e il 17 per cento dei cuccioli viene soppresso in giovane età perché inadatto alle corse.


Ho conosciuto questa associazione soslevrieri molti mesi fa e ho incontrato tantissime persone appassionate e che hanno dato il cuore a questi animali, tante adozioni quindi tanti levrieri salvati e che ora vivono felici e viziati come meritano. Mi sono informata e sono stata ad alcune loro consegne dei cani ai padroni adottanti, non vi dico i momenti emozionanti e quanta commozione.
(ce ne sono altre in Italia di associazioni, ma questa non ha fatto compromessi con quelli delle corse)
Le cicatrici, i segni sul corpo e gli sguardi tristi e spaventati di quando arrivano.. In pochi mesi diventano cani nuovi e lo si vede, l'ho visto io stessa.
I volontari aiutano moltissimo sia prima che dopo l'adozione, ti aiutano a capire quale cane possa essere adatto alla tua famiglia e ti raccontano le storie tristissime di questi animali.. Mi sono trovata benissimo perchè è come una grande famiglia di adottanti, dove tutti i levrieri che arrivano non solo hanno una nuova famiglia ma tantissimi amici, zie e zii, che gli vogliono bene.

Il mio primo adottato è un galgo, levriero spagnolo.
La scelta è caduta su un galgo anzi che un greyhound irlandese poichè avendo un gatto erano più indicati nella convivenza, anche se purtroppo qualche settimana fa il gatto è venuto a mancare.
Il suo nome è Tornado, inizialmente al canile Scooby Medina in Spagna (dove salvano centinaia e centinaia di levrieri) era stato chiamato Sammie ma è stato poi cambiato in Tornado perchè era un vero e proprio fiume in piena, un esagitato cucciolone.
E' un galgo giovane, ora ha 10 mesi ma lo abbiamo preso che ne aveva 8, quindi non ha conosciuto anni e anni di orrori come gl'altri ma anche lui deve aver subito brutti momenti senza dubbio. 
Vi lascio qualche foto del suo arrivo e dei primi mesi a casa, parlano da sole.

Non è un amore?!
Ci sono delle cose da sapere assolutamente sui levrieri:
1) Sono cani di taglia medio/grande che si credono dei gattoni: amano dormire, mangiare, stare al calduccio.. ma soprattutto stare comodi su piumoni, cuscinoni, letti e divani.
2) NON sono cani che DEVONO correre, è una cosa messa in giro dal buisness delle corse la diceria che siano bestiole che vogliono solo correre.. A loro piace correre ma liberi e felici, come del resto quasi tutti i cani, dovessero scegliere preferirebbero dormire su un divano più che correre.
3) Sono elegantissimi ma hanno anche un lato prettamente buffo.
4) Non avendo loro grasso corporeo soffrono il freddo più di altri cani, quindi cappottini, sciarpine e maglioncini nelle stagioni fredde.. Una gioia per chi ama addobbare i cani e farli diventare fashion, solo che questi levrieri poi nelle borsette non ci stanno.
5) Non avendo grasso corporeo "puzzano" meno di altri cani  
6) Sono dei gran furbacchioni e sanno rubare il cibo che lasciate in giro con una abilità e una velocità sorprendenti 
7) Dormono in posizioni assurde 
Ci sarebbe anche altro da sapere ma per ora queste bastano.
Ovviamente un cane rescue (salvato) è un pò diverso da uno da allevamento, alcuni sono timidi altri spaventatissimi dall'uomo, altri si lasciano subito amare mentre altri hanno bisogno di tempo per comprendere che non subiranno più maltrattamente.. Tutti prima o poi capiscono che nella nuova vita c'è solo amore, però sappiate che hanno bisogno i loro tempi.  
Ci sarebbero così tante cose da dire..
Ma per il momento dirò solo che lo amo da impazzire e prossimamente spero di poter dare vita migliore anche ad altri levrieri.
D'ora in poi credo che sia su questo blog che sulla mia pagina facebook QUI vedrete spesso Tornado, è un vero divo e so che lo amerete anche voi.

Se volete sapere qualcosa in più eventualmente chiedete a me o sulla pagina fb di SOS LEVRIERI


18 commenti:

  1. BRAVA BRAVA BRAVA ED ANCORA BRAVA!!!!

    RispondiElimina
  2. bravissima è guisto sapere le cose spesso nascondiamo la testa sotto la sabbia!

    RispondiElimina
  3. sei una grande a scrivere queste cose, anche io avevo sentito del trattamento che ricevono i cani da corsa, è davvero brutale, disumano!!!! Ti aiuterò a diffondere questa schifosa realtà!!! Brava per tutto quello che fai e il tuo Tornado è un coccolone stupendo. Anche la mia Sole è stata maltrattata da piccola e ora davvero paurosa e spaventata anche dagli altri cani...

    RispondiElimina
  4. che amoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeee....è bellissimo mi piace cosi pezzato...sembra il cane di Lamù^_^ ha uno sguardo dolce e si vede che ha sofferto...ma ora ha una mamma come te...e chi vuole stare meglio di lui ora?

    RispondiElimina
  5. Sapevo quanto hai scritto e lo condivido pienamente, ma rinfrescare le idee non fa mai male. Grazie!Vorrei che anche ai cavalli venisse evitata la stessa sorte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, i cavalli e i cani sono due specie che amo alla follia anche se mi piacciono tutti gli animali.
      Vorrei fosse una buona vita per tutti, non hanno fatto nulla per meritarsi certe cattiverie.

      Elimina
  6. Lo amo già!! E' un bellissimo cagnone e tu sei stata davvero una persona splendida nel donargli una nuova vita :)
    Certo che è veramente buffo, con quelle zampe lunghissime!!
    Se avessi più spazio e tempo anch'io adotterei un animale, probabilmente un gatto...adoro ogni essere che ci sia su questa Terra, ma i gatti rimangono i miei preferiti..

    RispondiElimina
  7. brava fai bene a parlarne...lo sapevo perchè striscia la notizia ne parlò tempo fa...orribile...post utilissimo
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, l'associazione di cui parlarono e con cui andarono in irlanda è proprio quella con la quale ho adottato Tornado, tutta gente a posto

      Elimina
  8. bELLISSIMO CAGNOLONE E NON POSSO DIRTI ALTRO CHE BRAVA E GRAZIE DI DIVULGARE QUESTE COSE

    RispondiElimina
  9. Ma è stupendo!! accoccolato con il Barbapapà tra le zampe.. <3 !! La mia famiglia ha avuto ben 2 levrieri non acquistati ma adottati. Sono cani di indole buona e dalla grande intelligenza, è proprio disgustoso come gli esseri umani approfittino e sfruttino ogni cosa gli sia possibile sfruttare.. che inx!!! Grazie per averci presentato il tuo cagnotto.. lode a te e al tuo buon cuore, e grazie per accendere i riflettori su un problema davvero odioso e che andrebbe debellato.

    RispondiElimina
  10. che meraviglia sei Tornado!!! Cucciolone dolciosissimo, con tra le zampe i pupazzi poi é da riempire di baci <3
    Grazie di averlo mostrato, spettacolare davvero

    RispondiElimina
  11. Meraviglioso Tornado!! Ti ammiro per il tuo animo gentile!
    Un post davvero interessante e di attualità. Brava
    The window of Maryfashion

    RispondiElimina
  12. ...un post davvero molto dolce... ed è davvero bello che ornado abbia trovato una famiglia che riporti un po' di gioia nel suo cuoricino e che lui possa amare incondizionatamente...
    ho lavorato per molto tempo con i cani...e so bene che i levrieri sono cani molto sensibili e dolci, e purtroppo molti di loro per l'egoismo e la cattiveria umana hanno subito maltrattamenti atroci...
    meno male che questa è una storia a lieto fine...
    kiss
    vendy

    RispondiElimina
  13. Allora, non è che è bello.... è meraviglioso, e con quegli occhioni, quella faccetta, va be', la smetto sennò mi vengono gli occhi a cuoricino! Tanti auguri per il nuovo arrivatooooooooooo!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. La prima foto è troppo tenera!! Chiunque si sarebbe innamorato di lui *.*

    RispondiElimina
  15. È splendido!io e il mio ragazzo quando saremo nel nuovo appartamento ben stabilizzati vorremmo tanto adottarne uno, ma secondo te in appartamento starebbe bene?ho sempre paura del fatto che sono di taglia abbastanza grande e magari ne risentono...

    RispondiElimina

 

Lovers..

Follow by Email

WHO IS VODKASKULL?

WHO IS VODKASKULL?

R O M W E

Romwe Print T-shirts

Visualizzazioni


If you still have question, please feel free to get in contact with me!
CONTATTI/contact: ninjainwonderland@gmail.com

GINEVRA POL / vodkaskull
Milan - Italy



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001


S H E I N

SheIn -Your Online Fashion T-shirts