L I P S T I C K S - quattro linee labbra Divage - swatches


Tra le varie tipologie di prodotti make up del brand Divage che sto utilizzando e sperimentando in questo periodo impossibile non citare i rossetti.

Tra le mie mani ho ben quattro soggetti corrispondenti a quattro delle loro linee, ognuna con caratteristiche e texture differenti.
I packaging nella loro semplicità sono pratici e graziosi da vedere/mostrare, hanno senza dubbio una impronta giovane e girly. 
Personalmente parlando, hanno anche un qualcosa che me li fa associare mentalmente alle linee beauty che aveva creato playboy anni fa, sarà la grafica non so.
Vedo solo io questa cosa o anche voi?

Ad ogni modo posso dire di esser rimasta colpita in positivo in generale da tutte e quattro queste linee, soprattutto per una questione di confortevolezza su labbra che non mi aspettavo, e per la sottoscritta è qualcosa di molto importante.


◇   ◇   ◇   ◇   ◇   ◇   


La prima linea di cui vi parlo è Crystal Shine (moisturizing & plumping),  la colorazione in mio possesso è la numero 01.
E' veramente molto scorrevole e confortevole sulle labbra, lascia un velo di colore che pigmenta le labbra in modo visibile ma non eccessivo.
E' chiaramente un prodotto stratificabile, quindi se volete che la colorazione risulti più intensa potete fare benissimo più passate senza incorrere in sbavature o effetti strani (quanto meno con questo colore, per quel che mi riguarda)
L'effetto luminoso effettivamente c'è e crea un bellissimo gioco sulle labbra, sempre rimanendo su una sobrietà adatta a tutte.
Non contiene glitter o brillantini, la luminosità è data da un effetto bagnato tipo gloss (senza essere appiccicoso).
Non posso dirvi granchè sulla questione "plumping" poiché ho già di mio le labbra grandi e abbastanza carnose.
Temevo potesse essere una tipologia più incentrata su una fascia molto giovane invece credo possa essere adatto a tutte le età e anche a un utilizzo sia quotidiano che per occasioni più formali se si cerca qualcosa di discreto che crea un bell'effetto finale.
Trovate tutte le colorazioni QUI
Prezzo tipo 9.00 euro

La seconda linea è Praline (cacao - beans oil), la colorazione in mio possesso è la numero 02

Non vi sarà sicuramente sfuggita la forma meravigliosamente d'impatto che ha la parte vera e propria del rossetto, a mio avviso è qualcosa di veramente intrigante.
Per le collezioniste compulsive di make up e/o lipstick questo è sicuramente uno di quelli da avere.
Mi piangeva veramente il cuore utilizzarlo andando così a rovinarlo, ve lo giuro.
La texture è coprente e morbida, considerando gli ingredienti di questa linea lo rende ideale anche nei periodi freddi e/o per labbra che tendono a seccarsi.
Purtroppo per quanto mi riguarda questa colorazione nel particolare mi sta malissimo, fa un po' a pugni con la mia carnagione chiara e olivastra, al che è un vero peccato.
Trovate tutte le colorazioni QUI
Prezzo circa 8.00 euro


La terza linea è Fashion News (pleasure & creamy), la colorazione in mio possesso è la numero 07.

Dei quattro questo è quello con il packaging più particolare e per quanto mi riguarda il più difficoltoso, poiché faccio sempre un po' fatica ad aprire il bullet.
Per titar fuori il rossetto è necessario estrarlo tirando la cordicella e l'operazione non è poi così immediata, quanto meno ho sempre la certezza che la confezione non mi si aprirà mai per errore in borsa.
Per altro la colorazione di questo nelle mie mani incarna perfettamente i mood di stagione autunno/inverno.
La texture anche in questo caso è morbida ma non eccessivamente, scivola bene su labbra lasciando comunque colore pieno e pigmentato dalla prima passata. E' comunque stratificabile per aumentare ancora di più l'intensità.
Considerando la mia tendenza ad avere labbra molto (ma molto secche) dopo un po' che indosso questo rossetto inizio a sentire una certa sensazione di secchezza, anche se non elevata, e necessito l'ausilio di burro cacao in aggiunta.
Trovate tutte le colorazioni QUI
Prezzo circa 9.50 euro

La quarta linea è Playgirl (luminous & satin),  la colorazione in mio possesso è la numero 3418.


Sono certa che questa colorazione nello specifico potrebbe far impazzire la maggior parte delle donne/ragazze questo autunno/inverno poiché incarna a pieno le tendenze del periodo oltre ad essere molto bello da vedere.
Ha colpito moltissimo anche me, è intensa ma comunque stratificabile a seconda del proprio gusto e/o necessità; infatti è possibile farlo risultare molto più scuro con un paio di passate (risultando perfettamente come appare nel bullet.
Nonostante sia definito un satin per quanto mi riguarda lo inquadro come un colore pieno, cremoso e vibrante ma ammetto che una certa luminosità  in più del colore c'è rispetto alle altre linee.
Anche questa linea ha una texture morbida, scorrevole e confortevole sulle labbra, con una certa nota idratante; sinceramente parlando non ho visto grandi differenze rispetto alla linea precedente.
Trovate tutte le colorazioni QUI

 
Ecco gli swatches con luce naturale (una sola passata)



Come sempre evito di mostrarvi swatches direttamente su labbra poiché essendo le mie abbastanza pigmentate i colori potrebbero risultare sfalsati.

Avete trovato una linea e/o una colorazione che vi intriga tra queste?
Fatemi sapere cosa ne pensate e se conoscete già questo brand, io sto sperimentando alcuni loro prodotti (alcuni dei quali troverete già una recensione su questo blog) e sto rimanendo contenta e intrigata.
Sicuramente c'è da dargli delle possibilità!


1 commenti:

  1. verissimo *_* Anche a me ricordano PlayBoy *_* a parte il crystal, che non mi piace molto per la consistenza (non amo quel genere di rossetti) gli altri son davvero bellissimi *_*
    Non conoscevo questo brand... mi incuriosisce e non poco *_*

    RispondiElimina

 

Lovers..

Follow by Email

WHO IS VODKASKULL?

WHO IS VODKASKULL?

Visualizzazioni


If you still have question, please feel free to get in contact with me!
CONTATTI/contact: ninjainwonderland@gmail.com

GINEVRA POL / vodkaskull
Milan - Italy



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001